La Natura che (ri)connette

Dai 12 principi della Permacultura alla progettazione della propria vita.

La natura che (ri)connette Albero della Vita Spezzola

Data e orario:

Dalle 10:00 di Sabato 7 alle 18:00 di Domenica 8 settembre 2019

Dove: Casa di amici dell’Albero della Vita a Spezzola di Vergato (BO), un piccolo borgo sulle colline bolognesi

Condotto da: Giovanni Santandrea, Silvia Neri, Massimo Giorgini

Per Informazioni: Telefono o WhatsApp a 335 39 52 27 (Massimo) 339 45 46 813 (Silvia)  347 45 41 319 (Giovanni)

Di cosa si tratta?

È un workshop residenziale di due giorni proposto dall’Associazione Albero della Vita di Bologna. Saremo ospiti di amici a Spezzola,  in un piccolo borgo di case immerso nella stupenda natura dell’appennino bolognese, a pochi chilometri da Vergato.

Silvia, Massimo e Giovanni

Per quale motivo partecipare a questo laboratorio esperienziale?

Fin dalla nascita facciamo tante esperienza e scoperte. La famiglia, la scuola, gli amici ci trasmettono identità, valori e conoscenze. Raramente invece apprendiamo l’importanza e il valore di un progettazione personale quale strumento per superare pattern e condizionamenti che risultano di ostacolo alla nostra crescita e al nostro benessere. Ti proponiamo di fermarti e di prenderti un momento per osservare quello che accade dentro di te, per dare nuova energia, consapevolezza e direzione ai progetti che danno un senso alla tua vita.

Cosa intendiamo con “la Natura che (ri)connette”?

La Natura è fatta prima di tutto da connessioni, ogni cosa è connessa con tutto il resto da legami fisici, chimici, energetici. La complessità della natura è un meraviglioso labirinto che possiamo comprendere attraverso l’immersione nella sua bellezza. L’osservazione della natura permette di trarre insegnamenti preziosi per il nostro benessere personale e relazionale. Durante il workshop prenderemo spunti e suggerimenti dai modelli naturali: vedremo come i principi su cui si basa la progettazione in Permacultura possono essere applicabili nella nostra vita.  Per progettare è utile avere strumenti che ci permettano di esplorare i nostri bisogni. Osserveremo con occhio nuovo gli ostacoli e le risorse che animano il nostro mondo relazionale, affettivo, famigliare, professionale e spirituale. Usciremo dalla zona di comfort, per aprirci all’intuizione e alla consapevolezza, scoprendo quali sono i prossimi passi utili per una vita felice e appagante.

A chi è rivolto il laboratorio?

A tutti coloro che sentono importante il contatto con l’ambiente naturale come via per la propria crescita personale. Ci apriremo a processi di trasformazione per fare emergere le potenzialità non ancora espresse. Ogni partecipante potrà liberamente focalizzare l’esperienza sugli aspetti che riterrà più significativi per lui.

Costi e informazioni pratiche

Per chi si iscrive entro il 7 agosto la quota di partecipazione è 140 Euro; dall’8 agosto diventa 170 Euro. Quota associativa annuale 10 Euro.

Inizio ore 10:00 Sabato 7 settembre; conclusione ore 18:00 Domenica 8 settembre.
Nella quota sono compresi il workshop, i pasti (cena, colazione e 2 pranzi), una notte nella struttura ospitante. Verranno serviti cibi vegetariani. Numero di partecipanti: minimo 12 – massimo 20.

Ricorda di portare

Ricordati di portare il kit di piatti, bicchieri e posate riutilizzabili per non fare rifiuti.  Ti consigliamo abiti comodi con scarpe da ginnastica o da trekking, un ombrello o un kway.  Ciascun partecipante dovrà anche portare con sé lenzuola e asciugamani.

Come arrivare alla Località Spezzola di Vergato

Da Bologna prendere la Porrettana, o l’autostrada e uscire a Sasso Marconi. Seguire la Porrettana in direzione Pistoia, arrivati a Vergato al terzo semaforo a destra prendere la SP25 per Cereglio Zocca. Percorsi 4,7 km si raggiunge Spezzola. Alle coordinate (44.291447, 11.100517) troverete un cartello alla vs. destra che vi indica dove voltare per arrivare a casa di amici dell’Associazione, che ci ospiteranno per il weekend.

Quota di partecipazione:

    • 140 € per iscrizioni entro il 7 agosto
    • 170 € per iscrizioni dopo il 7 agosto

(per la partecipazione è necessaria la tessera associativa annuale del costo di 10 €)

Modalità di iscrizione:

  • Comunicare via modulo qui sotto o telefonicamente i propri riferimenti (Nome, Cognome, Telefono, Email)
  • Effettuare un bonifico di 80 € come caparra confirmatoria sul conto corrente dell’Associazione Culturale Albero della Vita IBAN IT80I0707202409000000411985 con causale “Nome Cognome La natura che riconnette”. Solo in caso di annullamento del laboratorio dovuto al non raggiungimento del numero minimo di partecipanti si procederà alla restituzione della caparra.
  • Numero minimo di partecipanti 12, numero massimo 20

Richiesta informazioni / Iscrizione al Workshop